vicentia macchine per pasta

:: Pasta nel mondo la pasta nache in giappone

In Giappone sono presenti 2 tipologie di pasta, il primo tipo di pasta è  quella scura conosciuta anche con il nome di soba a base di grano saraceno, diffusa nella zona di Tokyo.
Il secondo tipo di pasta tradizionalmente consumato è la pasta scura detta udon e somen basata sulla farina di frumento e  tipica delle province di Kyoto e Osaka.

La pasta tradizionale giapponese può essere considerato un piatto unico e veloce, ideale per le pause di lavoro;  i sobaya sono i piccoli locali a gestione familiare specializzati nel preparare i vari tipi di pasta.

Soba:
Si dice che i Soba hanno le loro origini in Cina e furono portati in Giappone dai monaci buddisti verso la fine del periodo Jomon. All'epoca erano chiamati Sobamugi poichè erano utilizzati come cibo povero nei periodi di carestia. Ci sono testimonianze antiche che raccontano che per combattere la fame, nell'epoca di Nara (710 - 794),  fosse stata impiegata farina di grano saraceno per fare le fettuccine per  nutrire la gente. Il grano saraceno ha alte qualità nutritive ed in particolar modo contiene molta vitamina B. La farina prodotta estraendola dalla parte interna del grano si presenta bianco perlato e se si utilizza anche la buccia si avrà un gusto più ricco, tipo integrale con un colore tipico dei noodles tanto amati in Giappone. I Soba è fatta con farina di grano saraceno.

Gli Udon, come i Soba, si ottengono facilmente mescolando la farina all'acqua fredda salata. Impastando a lungo, si tira poi la pasta ed infine si tagliano a striscioline.Ma bisogna ricordare che la differenza principale è tutta nel tipo di farina che si impiega: farina di frumenti per gli Udon, farina di grano saraceno per i Soba.

Sono contrastanti le opinioni sul periodo storico in cui gli Udon fecero la loro comparsa nel paese del sol levante. Per tanti furono introdotti principalmente nel periodo Nara. Alcuni reperti ci fanno però apprendere che già nell'epoca di Edo esisteva un commercio alimentare di Udon!

Una delle particolarità sugli Udon è che lo spessore e l'elasticità delle fettuccine varia da regione a regione. Ad esempio, le tagliatelle Kishimen e Hoto sono larghe e tirate, mentre i Somen sono molto più sottili e fini. I modi di consumo sono svariati e si può viaggiare per tutto il Giappone per assaggiare ogni volta degli Udon differenti.

Infine per concludere facciamo il punto per distinguere Soba ed Udon:la Soba è preparata con farina di grano saraceno, mentre gli Udon sono fatti con farina di frumento.

Home Page   https://www.vicentia.net - Macchina Per Pasta