Stelle bicolori caprino e radicchio di Treviso

:: Ricetta pasta - Stelle bicolori caprino e radicchio di Treviso

Ricetta Pasta: STELLE BICOLORI CAPRINO E RADICCHIO DI TREVISO
Ingredienti: (dosi per 4 persone)

Per la pasta:
100 grammi di farina 00
4     uova intere
1     cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Per la pasta verde:
100 grammi di farina bianca 00
80   grammi di spinaci in foglia
1     uovo
1     cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Per il ripieno:
100 grammi di caprino
250 grammi d radicchio  di Treviso
50   grammi di Grana Padano
20   grammi di nocciole
1     cipollotto
1     uovo
Olio extravergine d’oliva
sale, pepe nero macinato al momento

Per ilo condimento:
1    rametto di Timo
25  grammi di burro fresco
Grana Padano a scaglie

Preparazione:
In una casseruola fate dorare il cipollotto tritato con poco olio, aggiungetevi il radicchio di Treviso pulito o tagliato a listarelle  corte e sottili. Mescolate bene, regolate di sale, pepate, mettete coperchio e fate cuocere per circa 15-20minuti a fiamma massa. Togliete dal fuoco e aggiungete anche il caprino ridotto a pezzettini, metà del grana, le nocciole tritate e ilo tuorlo d’ uovo; poi lasciate a raffreddare. Preparate la pasta; quindi disponete la farina sulla spianatoia, unite le uova, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extravergine di oliva: Impastate bene fino a ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Coprite con un canovaccio, poi impastate di nuovo e con aiuto di un mattarello, stendete  le sfoglie  sottili spesse circa 1 mm e  lasciate riposare per circa 15 minuti.  Nel caso della pasta verde, aggiungete all’impasto gli spinaci cotti e tritati finemente. Stendete quindi 4 sfoglie sottili e spennellate una sfoglia gialla e una verde con l’albume sbattuto. Distribuitevi sopra tanti mucchietti di ripieno distanti  tra loro due dita, ricoprite con le altre sfoglie, premete bene intorno al ripieno, quindi ritagliate i ravioli con il tagliapasta a forma di stella. Mentre la pasta cuoce, mettete il burro a pezzetti in una casseruola, aggiungete il timo  e lasciatelo fondere a fuoco basso. Scolate la pasta, conditela con il burro aromatico, cospargeteli con scaglie d grana e servite in tavola. Buon Appetito!
    

::  CONTINUA ::

A cura dell'ufficio stampa della Vicentia - costruzione macchine per fare la pasta