La pasta fresca senza uova - Pisarei

:: Ricetta pasta - La pasta fresca senza uova - Pisarei

LA PASTA FRESCA SENZA UOVA -  PISAREI
Ingredienti: (Dosi per 4 persone)
300 grammi di farina bianca 00
100 grammi di pangrattato
Acqua, sale

Preparazione:
Scottate il pangrattato in pochissima acqua bollente. Miscelate sulla spianatoia la farina di tipo 00 e il pangrattato, unendo un pizzico di sale e acqua quanto basta. Impastate a lungo con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo, sodo ed elastico. Dividete a pezzi il preparato e arrotolateli a bastoncino con un diametro di circa ½ cm. Tagliate i bastoncini a tocchetti della lunghezza di circa 1.5 cm, infine con il pollice, premete leggermente sui pezzetti di pasta in modo di formare delle conigliette. 


Ricetta Pasta: PISAREI COTECHINO E PEPERONE
Ingredienti: (dosi per 4 persone)

400 grammi di pasta fresca senza uova tipo pisarei
½   cotechino
1    peperone
1   spicchio d’aglio
1   mestolo di conserva di pomodoro
Parmigiano grattugiato
sale, pepe nero macinato, olio d'oliva extra vergine q.b.

Preparazione:
Preparate la pasta tipo pisarei seguendo la ricetta sopra indicata. Lessate intanto il cotechino seguendo le istruzioni sulla confezione , quindi, dopo aver aspettato che intiepidisca, spellatelo e tagliatelo a dadini molto piccoli. Se il cotechino è di quelli casarecci,  ricordatevi di tenerlo avvolto in un telo bianco di cotone che cucirete alle estremità con del filo bianco per tutto il tempo della cottura. Nel frattempo abbrustolite il peperone nel forno, togliete la buccia e liberatelo dai semi e dai filettini. Rosolate nell’olio i dadini i cotechino e le striscioline di peperone con l’aglio e un pizzico di sale, aggiungete anche la coserva di pomodoro e lasciate cuocere per alcuni minuti. Cuocete a questo punto la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolatela ad dente e versatele nel tegame con condimento. Fate saltare la pasta per un paio di minuti, cospargete con formaggio parmigiano grattugiato al momento e infine portatela in tavola ben calda. Auguriamo buon appetito!

::  CONTINUA ::

A cura dell'ufficio stampa della Vicentia - costruzione macchine per fare la pasta