Pasta fresca farfalle con crema di zucca

:: Ricetta Pasta - Pasta fresca farfalle con crema di zucca

Ricetta Pasta: PASTA FRESCA FARFALLE CON CREMA DI ZUCCA 
Ingredienti per 4 persone:

400 grammi di pasta fresca farfalle 
250 grammi di zucca
150 grammi di prosciutto cotto a fette
400 cc di panna fresca da cucina
6 cucchiai di parmigiano reggino
prezzemolo fresco tritato 
sale, pepe, olio extra vergine d’oliva

Vi proponiamo oggi uno dei primi piatti di pasta tipici per questo periodo dell´anno. Le farfalle con la zucca. Prodotto ortolano che non manca di sicuro nei mesi di ottobre e novembre, ispirato senza dubbio alla festa di Halloween, una festa antica, che risale ai ancora al periodo Celtico. All´epoca un anno si divideva in due periodi - il periodo di abbondanza e il periodo di freddo e di carestie. Ai primi di novembre, le risorse si riducevano e iniziava davvero il più brutto periodo dell´ano. Di conseguenza, il popolo Celtico iniziava adorare il Dio della Morte - "Anwinn". La gente credeva, che questa notte apparivano le anime dei morti, e per questo illuminavano le vie con dei candelieri fatti di zucche. I fantasmi dovevano tornre a casa, e con l'aiuto dei suoi parenti potevano attraversare il confine della Terra dei Morti. Le persone indossavano i vecchi vestiti e si dipingevano le facce, credendo che i fantasmi maligni non riconoscendoli, non potevano disturbare le loro anime. Questa notte veniva chiamata Samhain. Nel 43 dopo Cristo il territorio Celtico veniva occupato dai soldati Romani e queste nazioni e costumi cominciarono a sovrapporsi, e il "Samhain" cominciò a celebrarsi nella stagione del raccolto. Così ai candelabri e al fuoco si sono aggiunti la frutta e i cereali. Nel corso di 500 anni, è salita al potere nella Chiesa cattolica e il Papa Bonifacio IV. voleva impedire la celebrazione delle feste pagane, in modo da creare una nuova festa, quella di Tutti i Santi ( il nostro 1 ° novembre). Tuttavia, ancora oggi moltissime persone celebrano entrambe le feste . Nel 16. secolo è nata nel mondo una nuova festa - "All Hallow'Day (Eva)", quindi il giorno di tutti beati. Il tardo pomeriggio di questa festa (del 31.OTTOBRE) si chiamava "All Hallows'Evening", nello slang rurale, semplicemente Halloween. Nei 20anni del secolo scorso sono stati ufficialmente ammesse le celebrazioni cittadine. Oggi, le persone in America decorano le case, preparano i dolcetti e creano i candelabri prodotti dalle zucche e i bambini travestiti da fantasmi passano da casa in casa. Ma passiamo ora a una delle nostre ricette di pasta fresca per festeggiare questa festa antica.

Preparazione:
togliete la buccia ed i semi alla zucca e tagliatela a dadini di circa 1 cm. Lessate la zucca e cuocetela al forno postata sulla carta stagnola. Nel frattempo tagliate anche il prosciutto cotto a cubetti e fatelo rosolare in una padella antiaderente. Versate poi la panna in un pentolino e scaldatela lentamente sul fuoco moderato fino a ridurne quantità. Lessale la pasta fresca tipo farfalle in abbondante acqua salata e bollente con l´aggiunta di un cucchiaio di olio extravergine d´oliva. Scaldate poi un altro po´di olio in una padella capiente e sempre su fiamma moderata, versateci la zucca e il prosciutto e fateli saltare con sale e pepe. Trasferite zucca e prosciutto nel pentolino contenete la panna e cuocete il tutto mescolando con una spatola di legno. Una volta raggiunta l´ebollizione e aggiungete il Parmigiano grattugiato. Proseguite la cottura su fuoco molto basso, in modo da far sciogliere il Parmigiano. Insaporite con sale e pepe e condite con la pasta scollata al dente. Amalgamate per bene il tutto, e guarnite con il prezzemolo tritato e una spolverata di Parmigiano grattugiato ed eccovi un´ottima idea pronta per uno dei primi piatti di pasta per festeggiare il Halloween 2012. Auguriamo buon Appetito!


:: PASTA FRESCA SEDANINI INTEGRALI CON MELANZANE ::

A cura dell'ufficio stampa della Vicentia - costruzione macchine per fare la pasta