Garganelli agli asparagi fave e crema di pecorino

:: Ricetta pasta - Garganelli agli asparagi fave e crema di pecorino

Ricetta Pasta:  GARGANELLI AGLI ASPARAGI FAVE E CREMA DI PECORINO 
Ingredienti: (dosi per 4 persone)

250 grammi di pasta fresca all’uovo tipo garganelli
600 grammi di asparagi verdi
100 grammi di fave da pulire
50   grammi di pecorino romano
50   grammi di ricotta vaccina
250 ml di latte  scremato 
1     limone
2     foglie di alloro
Olio extra vergine d’oliva,  sale, pepe in grani q.b.

Preparazione:
Tagliate la parte finale più legnosa degli asparagi, mondate il resto del gambo e tagliatelo in quarti  per il lungo. Aromatizzate l’acqua della vaporeira con qualche spicchio di limone, pepe nero in grani  e qualche foglia di alloro. Non appena l’acqua della vaporiera arriva a temperatura, cuociamo gli asparagi per circa 10 minuti, lasciandoli piuttosto al dente.  Riscaldiamo in una pentola abbondante acqua per cuocere la pasta, e non appena bolle aggiungiamo il sale, una goccia d’olio  e buttate i garganelli e cucinate molto al dente. Nel frattempo sgusciate le fave e mettetele nell’acqua dove sta cuocendo la pasta. In un pentolino raccogliete il latte, il pecorino grattugiato e la ricotta. Mettete sul fuoco e fate intiepidire mescolando bene, in modo da far amalgamare gli ingredienti; spegete subito e tenete in caldo. In una padella riscaldiate l’olio, aggiungete gli asparagi, saliate subito e fate saltare per qualche minuto, poi aggiungete la crema di pecorino , la pasta  scolata e le fave.   Regolate di sale e pepe, lasciate insaporire un minuto e servite subito.  Auguriamo buon Appetito!

::  CONTINUA ::


A cura dell'ufficio stampa della Vicentia - costruzione macchine per fare la pasta