Carbonara con i bruscadoli

Carbonara con i bruscadoli

:: Ricetta Pasta - Carbonara con i bruscadoli

Ricetta pasta:  CARBONARA CON I BRUSCANOLI
Ingredienti: dosi per 4 persone

400 grammi di pasta fresca tipo rigatoni
4 uova (un giallo d’uovo a persona)
1 mazzetto di bruscandoli (punte di luppolo selvatico)
1 cipolla
4 cucchiai di Grana Padano grattugiato
sale, pepe
polio d’oliva extra vergine q.b.

Vi proponiamo oggi una ricetta alternativa, pasta alla carbonara vegetariana, di una bontà veramente stratosferica, ma purtroppo limitata alla sola stagione di primavera, dove questo gustosissimo ortaggio spontaneo comincia la sua crescita, ed è solo per poco tempo, che si utilizzare le sue punte, in questo periodo tenere e delicate.
 
Preparazione:
Soffriggiamo in una padella con dell’olio un  trito di cipolla tagliato finissimo. Aggiungiamo quindi il nostro luppolo selvatico, precedentemente mondato e tagliato finemente. Saliamo, pepiamo e aggiungiamo un po’ d’acqua. Perseguiamo quindi la cottura con il coperchio per circa 30 minuti, a temperatura moderata. Nel frattempo, facciamo bollire abbondante acqua per la cottura della pasta. Una volta portata a bollore, saliamo e buttiamo la pasta, ne nostro caso i rigatoni. In una terrina mettiamo i nostri rossi d’uovo, il grana padano grattugiato al momento, dell’olio extravergine d’oliva e il pepe. In una terrina capiente, amalgamiamo il tutto i, fino ad ottenere una cremina. Scoliamo la pasta al bene dente e teniamo da parte un po’ di acqua di cottura. Aggiungiamo la pasta  nella terrina con le uova, versiamo sopra i bruscandoli e mescoliamo il tutto con leggerezza. Nel caso occorresse, aggiungiamo un pò di acqua di cottura tenuta da parte per rendere la pasta più cremosa. Impiattiamo immediatamente e serviamo con un ultimo filo d’olio extravergine d’oliva a crudo. Nel caso avessimo avanzato dei bruscandoli, ricordiamoci, che sono ottimi anche su un crostino ben caldo e con del Grana padano o con delle uova sode o frittata, sempre con l’aggiunta diun po’ di grana. Buon Appetito.

< TAGLIATELLE CON LE PUNTE DI ASPARAGI >

A cura dell'ufficio stampa della Vicentia - costruzione macchine per fare la pasta